Dott. Ennio Menghi- Tempo di lettura- 3 min.

Otite: omeopatia e rimedi naturali

L’otite è un’infiammazione dell’orecchio causata spesso da un’infezione ( batteri, virus o funghi), oppure allergia (provocata, per esempio, da orecchini contenenti nickel) corpi estranei o piccole ferite ( a causa delle operazioni di pulizia);in alcuni casi insorge come complicanza di infezioni di naso e gola.

 A seconda della parte dell’organo interessata viene definita otite esterna (che coinvolge il condotto uditivo esterno) oppure otite media (quando colpisce l’orecchio medio, costituito dal timpano e dalla catena degli ossicini dell’udito).

Essa è una patologia molto frequente nell’età Pediatrica: infatti circa l’80% dei bambini (soprattutto entro i primi tre anni di età) ha avuto almeno una volta un episodio di otite .

L’otite si manifesta con dolore , spesso violento, senso di occlusione, aumento della temperatura e riduzione della capacità uditiva;se gli agenti causali sono batteri, si forma anche del pus, che può premere dolorosamente contro il timpano, provocandone, in alcuni casi, la rottura. Possono essere presenti prurito (specie nelle forme da funghi) e secrezioni dal condotto uditivo.

Nel trattamento dell’otite ritroviamo il trattamento Tradizionale: Farmaci per uso locale (gocce otologiche) con proprietà antibatteriche e/o analgesiche, antibiotici orali, eventualmente associati ad antinfiammatori o analgesici, antistaminici e ai decongestionanti. 

Per ciò che concerne L’Alimentazione, utile il consumo di alimenti ricchi in Zinco, Selenio,Vitamina C : Tacchino, Pollo, Tonno, Cavoli, Broccoli,Funghi.

Un rimedio naturale per l’otite è il lavaggio del naso con acqua tiepida-calda e sale.

Per ciò che concerne La Fitoterapia, consigliato  l’uso locale di olio d’Oliva riscaldato con aglio, così come gli impacchi con decotto di Lobelia; come rimedi dati per os, Rosa Canina, Ribes Nero, Echinacea, Propoli, Verbasco.

L’Omeopatia, ancora una volta, attraverso i suoi rimedi particolari e personalizzati, può avere un ottimo impatto su tali condizoni : Belladonna, Bryonia, Ferrum Phosphoricum, Mercurius Solubilis, Aconitum, sono solo alcune dei rimedi potenzialmente utili.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This