Dott. Ennio Menghi - Tempo di lettura 2 min.

Attenzione al calore!

Il caldo torrido, le alte temperature, nonchè l’umidità eccessiva dei mesi estivi possono provocare non pochi danni alla salute.

Tra i più frequenti ci sono la disidratazione ed il colpo di calore.

Essi possono manifestarsi attraverso segni e sintomi diversi, i più frequenti dei quali sono: eccessiva sudorazione, sensazione di mancanza d’aria con respiro affannoso, mal di testa, vertigini , pelle arrossata e secca, nausea, vomito, tachicardiasete, necessità di urinare meno spesso del solito (con colore scuro delle urine), stanchezza, sonnolenza, svenimenti, occhi infossati, pressione bassa, febbre, estremità del corpo fredde.

Tali condizioni, se non tempestivamente affrontate, possono  causare gravi conseguenze (come l’Ipovolemia e lo shock).

Innanzitutto è fondamentale condurre il paziente in un ambiente non soleggiato e ventilato; è necessario,poi,  reidratarlo con acqua , magari arricchita con integratori a base di Potassio, Magnesio e Vtamine del gruppo B

Da un punto di vista alimentare è bene cibarsi di alimenti non diuretici come pasta, carne, bietole, zucchine, peperoni, bietole, melanzane, radicchio, pere, albicocche, prugne, avocado, agrumi , mentre è consigliabile diminuire cibi diuretici come riso, cipolle, finocchi, sedano, cetrioli, asparagi, meloni, angurie, pesche, banane.

Molto utili, a tal riguardo, diversi rimedi Omeopatici che possono curare uno o più sintomi di dette condizioni:

Belladonna: Dopo esagerata esposizione al sole con rossore, calore, febbre

China: Con sintomi legati ad un’eccessiva perdita di liquidi : nausea, vomito, diarrea, occhi cerchiati ed infossati

Veratrum Albumcon pallore, sudorazione fredda, sensazione di svenimento.

Phosphoric Acid : con sudorazione abbondante e difficoltà a riprendere conoscenza.

Ipeca: Con nausea che non migliora dopo il vomito

Ovvio, ma altrettanto utile consiglio, è quello di cercare di non esporsi al sole nelle ore più calde.

Dal blog del dott. Ennio Menghi

0 commenti

Share This