Il governo indiano consiglia l’Omeopatia per prevenire il Coronavirus

L’AYUSH, Ministero indiano dell’ Ayurveda, Yoga, Naturopatia, Unani, Siddha, Sowa Rigpa e Omeopatia, ha rilasciato un comunicato in cui invita a ricorrere ai rimedi omeopatici per la prevenzione delle infezioni da Coronavirus (nCoV).

La raccomandazione è stata pubblicata a seguito di una riunione del Comitato consultivo scientifico del Consiglio Centrale per la ricerca in Omeopatia (CCRH) sotto il Ministero di AYUSH. Il comunicato consiglia l’assunzione di Arsenicum Album 30CH a stomaco vuoto ogni giorno per tre giorni come profilassi contro l’infezione. Il trattamento deve essere ripetuto dopo un mese, seguendo lo stesso programma, nel caso in cui si manifestino i primi sintomi.

Continua a leggere su India Today

0 commenti

Share This