India e Israele insieme nella ricerca omeopatica

Firmato un protocollo d’intesa per rafforzare la cooperazione tra i due Stati
Tempo di lettura: < 1 minuto

India e Israele hanno firmato un protocollo d’intesa (MoU) per rafforzare la cooperazione e dare impulso alla ricerca nel campo della Medicina omeopatica. L’accordo fa parte dei nove accordi firmati tra il primo ministro Narendra Modi e quello israeliano Benjamin Netanyahu. Il patto è stato siglato tra il CCRH – Consiglio centrale per la ricerca in Omeopatia del Ministero dell’AYUSH (Ministero indiano dell’ Ayurveda, Yoga, Naturopatia, Unani, Siddha, Sowa Rigpa e Omeopatia) e il Centro di medicina complementare integrativa Shaare Zedek Medical Center di Gerusalemme.

Israele ha in programma di investire $ 68,6 milioni nei prossimi quattro anni per rafforzare la cooperazione con l’India .

Share This