CANTHARIS

Tempo di lettura: < 1 minuto

Caratterizzata da una azione violenta e aggressiva sui tessuti, Cantharis è usata soprattutto in disturbi che coinvolgono le membrane mucose, specialmente del tratto urinario e in misura minore del sistema gastrointestinale e respiratorio. Spesso i sintomi si sviluppano molto rapidamente, come in Belladonna o Aconitum, ma anche progrediscono rapidamente, alla fine dello stadio infiammatorio, in una patologia distruttiva grave. Dolori brucianti sono quasi sempre presenti nelle condizioni infiammatorie di Cantharis. I sintomi mentali sono allo stesso modo violenti. Cantharis ha curato casi di mania che assomigliano a Stramonium.

Tratto da: Manuale Guida ai Sintomi Chiave e di Conferma – Roger Morrison- Trad.
Bruno Galeazzi – Bruno Galeazzi Editore

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.