ANACARDIUM

Tempo di lettura: < 1 minuto

Sebbene le descrizioni nella nostra letteratura indichino una condizione patologica molto disturbata, il rimedio omeopatico Anacardium può essere preso in considerazione in differenti stadi di patologia. Lo stato Anacardium spesso si sviluppa in individui che stanno vivendo un conflitto interiore insostenibile. Da questa conflittualità interiore emergono due tendenze forti e contraddittorie: inferiorità e crudeltà. Spesso il paziente presenterà solo complesso di inferiorità, auto-stima molto bassa e sentimenti di mancanza di valore. E’ facile, in questa presentazione, confondere Anacardium con il rimedio Staphysagria a causa della bassa auto-stima, la rabbia interiorizzata e un certo tipo di vulnerabilità emozionale. In altri casi c’è una prominente durezza e rabbia o violenza. Il paziente può sviluppare grande crudeltà e freddezza di cuore. C’è una dicotomia dentro il paziente; è tirato in due direzioni diverse allo stesso momento. La scissione nella personalità è espressa nella nostra letteratura con la descrizione: “Illusione di avere un angelo su una spalla e il diavolo sull’altra.”

Tratto da: Manuale Guida ai Sintomi Chiave e di Conferma – Roger Morrison- Trad.
Bruno Galeazzi – Bruno Galeazzi Editore

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.