ANTIMONIUM TARTARICUM

Tempo di lettura: < 1 minuto

Le principali caratteristiche del rimedio omeopatico Antimonius tartaricum – Si pensa al tartaro emetico principalmente in condizioni polmonari con grande congestione e catarro. I sintomi toracici sono molto caratteristici con un rumore grossolano, rantolante durante la respirazione e una tosse umida rumorosa. Nonostante la presenza di muco nel torace l’espettorazione è denso ma il paziente sembra incapace di tirarlo fuori. Potrete trovarvi ad incoraggiare il paziente, “Forza, puoi farcela!” Nonostante i rantoli e i gorgoglii, non c’è espettorazione e sembra che il paziente stia per soffocare. Ogni volta che il soffocamento e la, cianosi sono prominenti, bisogna prendere in considerazione Antimonium Tartaricum. Chiaramente questo è un rimedio per pazienti malati in modo disperato, eppure anche una normale bronchite e una malattia respiratoria lieve possono aver bisogno di Antimonium Tartaricum.

Tratto da: Manuale Guida ai Sintomi Chiave e di Conferma – Roger Morrison- Trad.
Bruno Galeazzi – Bruno Galeazzi Editore

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.