Redazione

Omeopatia nel trattamento della sinusite cronica

Un valido aiuto che non prevede invasive terapie farmacologiche
22 Febbraio, 2023
Tempo di lettura: 1 minuto

La sinusite cronica è una condizione infiammatoria delle cavità nasali e sinusali che può causare congestione nasale, mal di testa, dolore facciale e altri sintomi fastidiosi. L’infiammazione è spesso dovuta a un’infezione, causata da un virus (come un raffreddore), batteri o funghi. Quando i seni (le ossa cave che fanno parte del cranio) sono infiammati, le vie respiratorie non possono drenare il muco. Alla fine, le cavità del seno si bloccano, rendendo difficile per il corpo curare l’infezione. L’Omeopatia può quindi aiutare a combattere la sinusite cronica?

Omeopatia nel trattamento della sinusite cronica

Sebbene il più delle volte il colpevole sia un raffreddore, tutto ciò che impedisce il drenaggio dei seni può causare sinusite. Altre cause di sinusite includono: allergie (come fumo di sigaretta e sostanze inquinanti, polvere); ostruzioni – come polipi nasali, setto nasale deviato (DNS); batteri, virus e funghi; infezioni da problemi dentali; cambiamenti nella pressione atmosferica (ad esempio, dal nuoto o dall’arrampicata in alta quota). Anche l’uso eccessivo di decongestionanti nasali, o attività sportive quali il nuoto o le immersioni frequenti possono fare da trigger.

Intervenire sulla causa e non sul sintomo

Se la Medicina tradizionale prevede interventi farmacologici anche molto aggressivi (terapie antistaminiche, antiacidi, antibiotici), l’Omeopatia, intervenendo sulla causa sottostante alla sinusite e non sul sintomo, può essere sicuramente un valido aiuto nella predisposizione del trattamento.

Omeopatia nel trattamento della sinusite cronica

Una tabella tratta dallo studio riportato

Uno studio del 2009, che ha preso in esame 134 adulti che avevano sofferto di sinusite cronica nei precedenti 10 anni, ha mostrato come più del 50% delle persone abbia indicato miglioramenti, e ben il 31,3% risultasse completamente guarito. L’importante, in questo come in altri casi, è affidarsi a un omeopata e non procedere autonomamente in modo improprio.

 

 

 

 

LEGGI ANCHE: Microbioma: l’alba di una rivoluzione medica

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Share This