Erboristeria, la medicina della natura

Da sempre l’essere umano ha chiesto alla Natura, e soprattutto al mondo Vegetale, i rimedi per curare e guarire i propri malanni. È così primordiale questa relazione che perfino gli animali scelgono per istinto e mangiano alcune piante, erbe, per guarire dai propri disturbi e malanni.

Perciò mentre l’Erboristeria costituisce la Madre della Fitomedicina estrattiva dei Principi Chimici, e della Farmacologia di Sintesi, usando il Rimedio in modo Ponderale, la Medicina Omeopatica sebbene usi per la preparazione delle Tinture Madri le stesse Piante dell’Erboristeria si differenzia ulteriormente dall’Erboristeria poiché Diluisce, Dinamizza e quindi Detossifica la Pianta dal suo Principio Chimico presente in molte piante Velenose, rendendo somministrabili piante potenzialmente velenose perché non più ponderali ma Infinitesimali, nella cura di numerose Malattie.  Mentre l’Alchimia pur partendo anch’essa dalla stessa Pianta la purifica e la potenzia nei suoi tre aspetti Sale, Mercurio, Zolfo. La Fitoembrioterapia costituisce un ulteriore variante tra l’Erboristeria e l’Omeopatia e l’Alchimia poiché usa la Gemma della Pianta una componente contenente l’Informazione Genetica della Pianta ricca di cellule Staminali da cui si prepara un Macerato Glicerico.

Questo libro ispirato agli autori dalle numerose passeggiate Botaniche Erboristiche tra le Alpi e gli Appennini, Orti Botanici, insieme al loro maestro Fra Domenico Palombi, monaco cistercense, è un viaggio alla riscoperta della Natura delle sue leggi dei suoi misteri, delle sue alchimie, attraverso lo studio e la comprensione delle metamorfosi della Materia, Energia, Spirito, con un Tema dominante quello della Diagnosi, Terapia e Cura della persona in modo Dolce e Naturale, nel rispetto della Vis Medicatrix Naturae, ovvero il Prezioso Gioiello, Tesoro che l’Eterno ha donato all’Umanità intera. Come diceva Paracelso: I monti e le valli sono le nostre reali farmacie, dove raccogliere la infinità di piante per le cure delle malattie.

Il libro è un ampio compendio, delle Arti Mediche Naturali patrimonio dell’Umanità. Dall’Erboristeria, all’Alchimia, alla Gemmoterapia, all’Omeopatia, con relativa descrizione, classificazione delle piante dopo la raccolta, con la trasformazione e il loro impiego, per la cura delle varie patologie, attraverso un Repertorio, con l’unico scopo di sollevare l’Umanità dalle sofferenze.

Una sintesi poderosa dello studio e dell’esperienza medica ed omeopatica del dott. Paolo D’Annibale e dell’erborista e musicista Mario D’Annibale. Un repertorio da studiare e consultare.

 

Link per acquistare il libro: https://ilmiolibro.kataweb.it/libro/medicina-e-salute/560694/erboristeria-la-medicina-della-natura/

 

0 commenti

Share This