L’uomo elettromagnetico di Vincenzo Esposito

Imparare a guarire partendo dalla concezione olistica
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un grande medico racconta i segreti dello stare in salute, intrecciando Omeopatia e terapie tradizionali, nella convinzione che l’essere umano è (anche) un campo elettromagnetico capace di strutturare e ristrutturare la propria vita.

Grazie alla collaborazione con l’esperta in comunicazione Tjuna Notarbartolo, Vincenzo Esposito chiarisce, in modo semplice e accessibile a tutti, le basi della Teoria della Complessità, del Pensiero Sistemico, dipingendo una grande sintesi tra i presupposti biologici del “funzionamento” della Vita e  la sua dimensione “relazionale” che appartiene a mente, emozioni, spirito.  Una narrazione affascinante sulla struttura dell’essere umano e le sue capacità bio-psico-somatiche in una visione nuova del nostro essere nella sua interezza. Entriamo in contatto con  scienza, ricerca e medicina, ma anche con fisica quantistica, filosofia, psicologia, in pagine illuminanti che pongono al centro di un universo interrelato ogni persona con la sua peculiare biochimica, composta e modificata da fattori nutrizionali, sostanze tossiche, elementi storici personali e così via. L’autore indaga i motivi per cui ci ammaliamo, si chiede perché non guariamo e c’insegna come imparare a guarire studiando il rapporto complesso tra malattia e salute.

Scaturisce dal libro una visione umanistica e umanizzata della Medicina, che al tempo stesso non perde il gusto delle conquiste della scienza e della gioia di sperimentare.

Per acquistare il libro

 

Share This