Natrum Muriaticum nella nostra materia medica è uno dei rimedi più complessi e pregnanti a livello psicologico. Poiché il. dispiacere e il dolore profondo sono tratti peculiari del carattere di Natrum Muriaticum e poiché queste emozioni hanno (o avranno prima o poi) toccato e formato ogni vita umana, quasi tutti si identificheranno profondamente con la descrizione di questo rimedio.

Sensibilità. La personalità Natrum Muriaticum è molto sensibile e raffinata. E facile vedere come un tale individuo potrebbe venire ferito dalla vita — da critiche, insulti, rifiuti intenzionali, o lutti inevitabili. In Natrum Muriaticum queste ferite sono sentite in profondità e portano il paziente a porre un muro psicologico attorno a sé per evitare ulteriore dolore. Così il paziente può apparire chiuso o anche duro.

Introversione. Il paziente Natrum Muriaticum è introverso ed eccessivamente serio. E responsabile e perfezionista. Spesso il paziente razionalizza oltre misura. Durante la visita spesso concede veramente poche informazioni ed esita prima di rispondere. Durante la visita spesso viene scoperto un dispiacere significativo. Il paziente parlerà di questo dolore solo con riluttanza o può mostrare ostilità per il fatto che gli vengono poste domande così personali che sfociano in lacrime amare, involontarie, isteriche.

Isteria. C’è un modo diverso di presentarsi in cui il paziente sembra anormalmente aperto e riesce a parlare anche di aspetti intimi della propria vita, apparentemente per nulla imbarazzato. Questo è particolarmente vero per pazienti che si sono sottoposti a psicoterapia e hanno “imparato ad essere aperti”. Comunque questo comportamento è innaturale per il paziente e si esprime in modo forzato o quasi isterico. Naturalmente un grande numero di pazienti Natrum Muriaticum si presenta in nessuna di queste forme estreme.

Riserbo. Il paziente Natrum Muriaticum viene facilmente ferito nei sentimenti. Il paziente rimugina su insulti o critiche e trova molto difficile dimenticare. Qualsiasi cosa che implica critiche, umiliazione o rifiuto è intollerabile. E incapace di chiedere aiuto a causa dell’umiliazione. Per questa stessa ragione è incapace di accettare, oppure è persino aggravato, dalla consolazione. Nonostante questa inibizione il paziente può essere molto compassionevole verso i problemi degli altri e trovare che molte persone si confidano con lui. Gli vengono fatte queste confidenze perché gli altri sentono che il paziente Natrum Muriaticum è cortese, ma anche così chiuso che non divulgherà mai i segreti.

Dispiacere. Quando si presenta un lutto (per esempio, la morte di qualcuno), o si riceve un rifiuto (“Amore non corrisposto”) il paziente fa esperienza di depressione e dispiacere anormalmente prolungati. Molte volte si possono presentare disturbi fisici funzionali o patologici in conseguenza di tali dispiaceri. Natrum Muriaticum è uno dei rimedi principali per pazienti con problemi che iniziano dopo un dispiacere o un dispiacere elaborato in modo insufficiente.

Romantico. Il paziente Natrum Muriaticum è spesso molto romantico ma dopo una delusione si chiude per molti anni ad ulteriori relazioni. Questo paziente raramente è causa di una separazione, essendo fedele e dedicato alle persone che ama. Spesso scopriremo che il paziente ha vissuto in una relazione infelice per molti anni — troppo vicino al proprio partner per risolvere il problema ed anche troppo fedele per andarsene.

Perfezionismo. Il paziente tipico è controllato e perfezionista. Spesso il paziente può essere pignolo in modo compulsivp, cercando di controllare l’ambiente. Per quanto riguarda il tema della salute, il paziente può sviluppare una certa ipocondria che si esprime come un desiderio ansioso di trovare la causa di ogni macchia o brufolo. Questa tendenza va di pari passo con il controllo pignolo dell’ambiente e il perfezionismo. Il controllo eccessivo può coprire una forma di isteria più interna nei pazienti Natrum Muriaticum. Quando le inibizioni sono infrante il paziente può piangere istericamente, esprimere rabbia a lungo negata, o persino tendenze esibizionistiche.

Bambini. Il bambino Natrum Muriaticum si comporta bene ed è spesso più maturo della sua età; “come un piccolo adulto”. Il bambino ha un forte desiderio di affetto ed è eccessivamente vulnerabile. Come l’adulto, il bambino preferisce stare da solo con i suoi dispiaceri e liquiderà con un’alzata di spalle i suoi genitori che cercano di consolarlo. Anche da adolescente questa stessa sensibilità ed incapacità ad accettare aiuto si presenta in modo problematico. Il bambino è anche estremamente responsabile riguardo ai compiti di scuola o le necessità della sua famiglia. Si deve ricordare che un tipo Natrum Muriaticum può far ricorso a droghe per cercare di intorpidire il proprio dolore emozionale.

Tratto da: Manuale Guida ai Sintomi Chiave e di Conferma – Roger Morrison- Trad.
Bruno Galeazzi – Bruno Galeazzi Editore