Dott. Ennio Menghi - Tempo di lettura 3 min.

Cos’è l’oligoterapia

L’Oligoterapia è un metodo basato sull’utilizzo di Oligolementi; questi, detti anche Elementi-traccia, sono sostanze presenti in natura, indispensabili alla vita cellulare che agiscono a concentrazioni molto basse (da alcune frazionia pochi milligrammi).

Essi intervengono in molte attività dell’organismo: accelerano le reazioni enzimatiche, attivano vitamine ed ormoni, partecipano al metabolismo di zuccheri, grassi, proteine, entrano in gioco nei meccanismi di difesa e nella lotta contro i radicali liberi. In genere le carenze di oligoelementi ( che possono concorrere o determinare la comparsa di manifestazioni patologiche) sono dovute ad apporto insufficiente, deficit nell’assorbimento o blocco metabolico.

L’Oligoterapia comprende 3 forme di utilizzo :

Oligoterapia Catalitica : si basa sull’uso degli oligoelementi come acceleratori (o catalizzatori) nel trattamento di diverse malattie, secondo la teoria delle Diatesi

Oligoterapia Nutrizionale: Si fonda sull’integrazione nell’alimentazione di oligoelementi (quando vi sia una carenza o un aumentato fabbisogno).

Oligoterapia Farmacologica: In questa ci si avvale di oligoelementi a concentrazioni farmacologiche per il trattamento di diverse patologie.

Vogliamo vedere di cosa stiamo parlando?

Rame-oro-argento : complesso che stimola in maniera globale l’energia ed il sistema immunitario.

Cromo : Acceleratore del metabolismo.

Manganese-Cobalto: Utilizzato nei disturbi circolatori, patologie gastro-intestinali.

Litio: Importante nelle sindromi depressive, nell’ansia, nell’insonnia.

Zinco-Nickel-Cobalto :Indicato nelle disfunzioni metaboliche (Diabete) e nell’obesità.

Iodio :Regolatore della funzione tiroidea.

Come si può notare da questi pochi esempi, l’Oligoterapia è un valido strumento terapeutico in molte condizioni patologiche, soprattutto se il Medico la associa ad altre metodiche (Nutrizione, Omeopatia, Agopuntura).

 

LEGGI ANCHE: I disturbi del sonno dei bambini

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This