Redazione

A sostegno delle medicine tradizionali, complementari e integrative

Tempo di lettura: 3 minuti

La TCIH (Traditional Complementary Integrative Health care) comunità mondiale di utenti e professionisti dell’assistenza sanitaria tradizionale, complementare e integrativa promuove una raccolta firme a sostegno della Dichiarazione per una sanità tradizionale, complementare e integrativa

La dichiarazione evidenzia la necessità di creare un’assistenza sanitaria che si concentra sull’intera persona, che sia partecipativa, rispetti le scelte individuali e la diversità culturale e integri l’esperienza clinica e i valori del paziente con le migliori informazioni di ricerca disponibili. 

Il pieno accesso all’assistenza sanitaria tradizionale, complementare e integrativa dovrebbe far parte del diritto alla salute.

Firmare qui per la petizione a sostegno di una maggiore integrazione della medicina tradizionale, complementare e integrativa 

La medicina è una con strategie terapeutiche diverse, ma tutte rivolte verso un solo obiettivo. 

Dichiarazione per una sanità tradizionale, complementare e integrativa

La Dichiarazione chiede la rispettosa collaborazione tra pratiche tradizionali, complementari e convenzionali, con l’obiettivo di raggiungere un approccio alla salute olistico e centrato sulla persona.
L’assistenza sanitaria che vogliamo è focalizzata sulla persona nella sua globalità, è partecipativa, rispetta le scelte individuali e la diversità culturale, integra l’esperienza clinica e i valori del paziente con le migliori informazioni scientifiche disponibili.
Il pieno accesso alle cure di tipo tradizionale, complementare e integrativo deve far parte del diritto alla salute.
DEFINIZIONE
Per “Sanità tradizionale, complementare e integrativa” (Traditional Complementary Integrative Healthcare – TCIH) si intende la collaborazione tra i vari sistemi medici di assistenza sanitaria e i loro operatori nel rispetto reciproco, con l’obiettivo di offrire un approccio alla salute olistico e centrato sulla persona.
CHI SIAMO
Rappresentiamo una comunità mondiale di utenti e professionisti sanitari di TCIH, con una grande diversità di background ed esperienze, con un impegno comune per il progresso e la promozione della TCIH.
LA SANITA’ CHE VOGLIAMO
• Si concentra sulla persona nella sua globalità, cioè nella dimensione fisica, mentale, sociale e spirituale
• È centrata sul paziente, favorisce l’autoguarigione e la creazione dei presupposti per la salute
• È partecipativa e rispetta le scelte individuali
• È basata sull’evidenza della ricerca, integrando l’esperienza clinica e i valori del paziente con le migliori informazioni scientifiche disponibili
• Rispetta la diversità culturale e le differenze geografiche
• È parte integrante della salute della comunità e del pianeta
• Utilizza risorse naturali e sostenibili, rispettose della salute del nostro pianeta
• Integra pratiche tradizionali, complementari e convenzionali in modo solidale e collaborativo
Apprezziamo i vantaggi della medicina convenzionale; allo stesso tempo, ne riconosciamo i limiti, tra cui:
• L’insufficienza delle opzioni terapeutiche fornite dalla medicina convenzionale, in particolare per le malattie croniche e non trasmissibili
• I frequenti effetti collaterali dei trattamenti medici convenzionali e l’aumento della resistenza antimicrobica
• La frammentazione dell’assistenza sanitaria, dovuta ad un’accresciuta specializzazione, ed i limiti di un modello basato sulla malattia e non sul paziente
Ci ispiriamo ai paesi che stanno integrando con successo la TCIH nei loro sistemi sanitari. Tuttavia, siamo preoccupati da:
• I paesi che impediscono, limitano o sottovalutano la pratica della TCIH
• La copertura mediatica non informata e parziale sulla TCIH
• L’insufficienza dei finanziamenti pubblici per la ricerca sulla TCIH
• Il rischio, in alcuni paesi, di una ridotta disponibilità della TCIH e di avere pratiche non regolamentate
IL NOSTRO APPELLO
A tutti i paesi
• Garantire il pieno accesso alla TCIH come parte del diritto alla salute per tutti
• Includere la TCIH nei sistemi sanitari nazionali
• Accreditare i professionisti sanitari della TCIH, in conformità con gli standard di formazione internazionali, onde garantire un’assistenza sanitaria di alta qualità
• Garantire l’accesso e la sicurezza dei medicinali usati nella TCIH, attraverso specifici percorsi normativi
• Finanziare la ricerca sulla TCIH e diffondere al pubblico informazioni affidabili su di essa
A tutti gli operatori sanitari
• Promuovere una collaborazione tra tutti i professionisti sanitari nel rispetto reciproco, o sulla persona
A tutti i media e ai responsabili editoriali
• Garantire un resoconto accurato ed equo sulla TCIH.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.