Redazione

Giornata Mondiale dello Yoga: conosci il Desk Yoga?

Questa ricorrenza è un ottimo momento per approcciare a questa pratica perfetta per chi lavora in ufficio
17 Giugno, 2023
Tempo di lettura: 2 minuti

Il 21 giugno di ogni anno, il mondo intero celebra la Giornata Mondiale dello Yoga, un’antica pratica che affonda le sue radici in un passato lontano di oltre 5.000 anni. Una giornata dedicata alla consapevolezza e alla promozione dei numerosi benefici fisici, mentali e spirituali che lo yoga può offrire. In occasione di questa ricorrenza vogliamo parlarti di una variante particolare di questa disciplina che forse non conosci e che sta guadagnando ogni giorno maggiore popolarità soprattutto nel sub-continente indiano: il desk yoga.

Il desk yoga e i suoi benefici

L’India, patria dello yoga, ha adottato il concetto di “Y-break” per incoraggiare i dipendenti del settore pubblico ad introdurre la pratica di questa disciplina nel loro ambiente lavorativo. Questa iniziativa mira a ridurre lo stress, a rinfrescare la mente e a concentrarsi meglio durante il lavoro quotidiano. Il desk yoga, come suggerisce il nome, è appositamente progettato per poter essere eseguito comodamente alla scrivania, senza la necessità di spostarsi o interrompere le proprie attività lavorative.

Una pratica adatta a chi fa lavoro da scrivania

Lo yoga, nel suo insieme, offre innumerevoli benefici per la salute e il benessere generale. Se non hai la possibilità di praticare all’aria aperta, praticare il desk yoga può portare ad una migliore postura, poiché incoraggia il rilassamento delle tensioni accumulate nella zona del collo, delle spalle e della schiena, dovute ad una cattiva posizione sedentaria prolungata. Inoltre, gli esercizi di stretching e di respirazione profonda del desk yoga favoriscono il flusso sanguigno e l’apporto di ossigeno al cervello, aumentando la concentrazione e migliorando la produttività sul posto di lavoro.

Vantaggi fisici e vantaggi mentali

Ma gli effetti benefici del desk yoga non si limitano solo all’aspetto fisico. La pratica regolare dello yoga può aiutare a ridurre lo stress e l’ansia, migliorare il tono dell’umore e aumentare la sensazione di calma e equilibrio interiore. Inoltre, l’incorporazione di esercizi di respirazione consapevole durante la pausa yoga può contribuire a regolare il sistema nervoso, ridurre la pressione sanguigna e migliorare la qualità complessiva del sonno.

Non solo in ufficio

Nonostante il desk yoga possa sembrare un’opzione adatta solo per l’ambiente lavorativo, è importante sottolineare che può essere praticato da chiunque, ovunque ci si trovi. Le routine di desk yoga sono progettate in modo tale da essere adattabili a diverse situazioni e a vari livelli di abilità. È possibile eseguire semplici esercizi di stretching e respirazione anche a casa, durante i viaggi o in qualsiasi momento ci si senta tesi o affaticati.

LEGGI ANCHE: In India Omeopatia obbligatoria nelle facoltà di Medicina

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Share This