Dott.ssa Marta Del Giudice

Parole parole parole…

Parole parole parole…

La cosa che maggiormente mi manca, nel mio ritorno in città e al lavoro, è il silenzio.  Siamo invasi da rumori e da parole. Invasi, sì, ho ...
Le parole della cura

Le parole della cura

Una delle difficoltà maggiori che incontro è far accettare ai pazienti che non effettuo visite o consulenze tramite WhatsApp o social. Quindi, è ...
Il valore educativo del sacrificio

Il valore educativo del sacrificio

Devo ammetterlo: guardando i bambini ed i ragazzi di oggi mi rendo conto di avere avuto un'infanzia, adolescenza e giovinezza tremende, ...
Tempo per la Salute, Salute per il Tempo

Tempo per la Salute, Salute per il Tempo

Oggi ero a casa mia, nella mia Maratea, seduta a riva a guardare e sentire il mare e ad osservare il cambiare dei colori del cielo e del mare ...
Il Protocollo per la Malattia, Il Medico per Il Malato

Il Protocollo per la Malattia, Il Medico per Il Malato

Mi sta succedendo sempre più spesso di incontrare persone – soprattutto colleghi od operatori sanitari in genere – che mi chiedono quale sia il ...
La Paura di Vivere

La Paura di Vivere

Sono passati più di due anni dall’inizio di questa nuova era, l’era della paura e della solitudine. Non la paura di un virus mortale che avrebbe ...

Nata a Napoli il 12.05.1973, mi sono laureata in medicina e chirurgia alla Facoltà Federiciana di Napoli con 110/110 e lode. Specializzata in medicina legale e delle assicurazioni nel 2001 presso la II facoltà degli Studi di Napoli con 70/70 ed in criminologia clinica e psichiatria forense all’Università degli studi di Bari nel 2006 con votazione di 70/70.

Ho studiato omeopatia ed agopuntura presso la Fondazione Omeopatica Italiana di Napoli e conseguito il diploma nel 1998. Fino al 2018 sono stata docente e ricercatrice presso la FOI.

Ho conseguito il master in ipnosi clinica presso l’istituto Erickson di Torino nel 2018.
Fondatrice, con mio marito ed una mia amica, dell’associazione culturale Guapanapoli che ha come finalità la diffusione della cultura, sotto ogni sua forma, nel 2022 ho creato l’Accademia della Salute: si tratta di una associazione alla quale collaborano diversi professionisti per diffondere il concetto e l’idea di tutela della salute. Uno sguardo non più focalizzato solo ed esclusivamente sulla malattia ma sulla salute dell’individuo e della comunità e sulla sua salvaguardia.